2 novembre – Dean Baquet

«Lo sconcertante assassinio della giornalista investigativa maltese Daphne Caruana Galizia è un terrificante monito dei pericoli che corrono i giornalisti e i cittadini che praticano giornalismo ogni giorno, poiché cercano di smacherare la corruzione e i comportamenti criminali dei ricchi e dei potenti»

17 ottobre – Margaritis Schinas

«Nella sua trentennale carriera, Caruana Galizia è stata una pionera del giornalismo investigativo in Malta… Il diritto dei giornalisti a compiere indagini… è al cuore dei nostri valori e dev’essere garantito sempre»