17 gennaio – Xi Jinping

Posted by
afp_k23zl-kob-835x437ilsole24ore-web
foto via Ilsole24ore.com

“Dobbiamo dire no al protezionismo. Perseguire il protezionismo è come chiudersi dentro una stanza buia. Vento e pioggia possono pure restare fuori, ma resteranno fuori anche la luce e l’aria. […] Nessuno uscirebbe vincitore da una guerra commerciale”

Xi Jinping

Il presidente della Repubblica popolare cinese, Xi Jinping, è intervenuto al World Economic Forum in corso in questi giorni a Davos (Svizzera), pronunciando un discorso a sostegno della globalizzazione e del libero scambio. Pur senza essere nominato esplicitamente, l’obbiettivo polemico del discorso di Xi Jinping  è stato il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump, il quale durante la campagna elettorale aveva promesso una serie di misure di stampo fortemente protezionista per difendere le industrie americane dalla concorrenza d’oltreoceano.

Alcuni giornali hanno fatto notare il significato strategico del discorso del presidente cinese: rendere evidente che la Cina è pronta a ritagliarsi un ruolo ancora più importante a livello globale nel caso gli Stati Uniti guidati da Trump decidano di abbracciare politiche isolazioniste.

 

Rispondi