1 gennaio – Recep Tayyip Erdoğan

Posted by
erdogan680
foto via LaPresse

“Stanno cercando di creare il caos, di demoralizzare la nostra gente e di destabilizzare il Paese con attacchi abominevoli che colpiscono i civili. Noi ci manterremo calmi come nazione, stando ancora più vicini e senza cedere ai loro sporchi giochi”

Recep Tayyip Erdoğan

Il presidente turco Erdoğan ha commentato così, in una dichiarazione scritta, l’attentato terrostico al club Reina di Istanbul che ha causato la morte di 39 persone.

Durante la notte di capodanno, intorno alle 23.15 (1.15 ora locale), almeno un uomo armato si è introdotto nella discoteca Reina, nel quartiere Ortakoy di Istanbul, e con un kalashnikov ha sparato sui clienti del locale. Il ministro dell’Interno Suleyman Soylu ha riferito che l’uomo è in seguito riuscito a fuggire e che al momento è in corso una operazione su vasta scala per catturalo. Nessuna rivendicazione in merito all’attentato è stata ancora diffusa.

Rispondi